SOVERE – Quell’incendio appiccato da due ragazzini di 11 anni

Un incendio, fuoco, fumo, un capannone in fiamme, vigili del fuoco, la gente che scatta foto con i telefonini, le voci che corrono. E ci fermiamo qui. Diamo la notizia e mettiamo il freno a mano. Ad appiccare il fuoco due ragazzini di 11 anni, età non punibili ai sensi della legge, punibile però il risarcimento danni che toccherà alle famiglie e che ammonterebbe ad alcune decine di migliaia di euro. La cronaca finisce qui. Il giudizio morale non spetta a noi, ci sono di mezzo famiglie, preoccupazioni e una fase delicata di crescita….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 OTTOBRE