Val di Scalve

VAL DI SCALVE – IL PERSONAGGIO – Il Piedibus fa sosta dal “Giusi”

Non so dove, ma da qualche parte in questi giorni ho sentito dire che se è vero che sul mondo si addensano nubi pesanti...

VAL DI SCALVE – IL PRESIDENTE DELLA COMUNITÀ MONTANA PIETRO ORRÙ – La nostra...

È reduce da un incontro importante in Regione, il presidente della Comunità Montana di Scalve Pietro Orrù. Soddisfiamo la curiosità dei “forestieri”: il cognome...

SCALVE RETROSCENA – E sul Parco Scalve “tradì” la Val Seriana

E la piccola Val di Scalve “tradì” la Val Seriana. Cosa è successo? Che si doveva votare il nuovo Presidente del Parco delle Orobie,...

VILMINORE – SPOON RIVER – Antonio Scaramèlõ, Margherita, la Dina, la Nùs-ciadõ, la Lisa,...

C'é un luogo in un paese che merita di essere vissuto, quello é il camposanto. È come sfogliare un libro con pagine di pietra,...

Valli – Quel pasticciaccio dell’elezione del Parco delle Orobie, la Val di Scalve si...

La Val di Scalve vota Yvan Caccia alla presidenza del Parco delle Orobie. Le elezioni sono fissate per oggi, la situazione è da manuale...

SCHILPARIO – La scuola e due giornate particolari

Dieci gruppi di diverso colore, giornate splendenti (sabato 12 e domenica 13 ottobre), l’alzabandiera, le tende, l’elicottero, le divise, la pineta, gli zaini, le...

VILMINORE – Inaugurata la Piazzola ecologica (quelle fasce tricolori a rovescio…)

Alla presenza della senatrice Alessandra Gallone e del presidente di Uniacque e consigliere regionale Paolo Franco è stata inaugurata la Piazzola ecologica all’ingresso di...

STORIE SCALVINE – PER CHI SUONAVA LA CAMPANA?

Etta Bonicelli Fin da bambini conoscevamo la morte. Nei nostri paesi era un fatto corale, veniva mostrata, condivisa. Già all'asilo ci portavano a salutare i...

VAL DI SCALVE – LA STORIA – L’ALPINISTA PRECIPITATO SUL SHISHA PANGMA IN TIBET...

Dieci anni dopo. Era la notte tra il 14 e il 15 ottobre del 2009. Roby Piantoni raggiunse papà Livio in cielo. Una vetta...

CLUSONE – VAL DI SCALVE – IL RICORDO – Don Giacomo Panfilo che...

Don Giacomo in seminario di quando in quando si assentava, problemi di salute. Ma non era “malaticcio”, anzi, era un “chierico” già di vivace...