L’INTERVISTA Giorgio Fornoni: “Ecco perché siamo sull’orlo di una nuova guerra di potere  certo, ma anche di interessi sul gas”

L’INTERVISTA Giorgio Fornoni: “Ecco perché siamo sull’orlo di una nuova guerra di potere certo, ma anche di interessi sul gas” Piero Bonicelli Giorgio Fornoni è uno che sui fronti di guerra ci è stato, rischiando anche la vita. Ed è uno dei pochissimi che sa leggere lo scenario internazionale che può portare alla guerra. Che non è mai “fredda”, è una guerra...

CLAUSURA

“Noi aiutiamo dall’interno, preghiamo, sosteniamo, lavoriamo, noi restiamo nel mondo, perché nel mondo si resta per come si vive, non per dove si vive” ‘Entrare qui mi ha aperto gli orizzonti, adesso vedo, vedo oltre’. A dirlo è Anna Zamboni, 45 anni, da Songavazzo, da pochi giorni ufficialmente monaca clarissa. Il contrasto è tutto qui, chiudersi in un monastero per...

ESCLUSIVO – L’INTERVISTA Laura & Claudia Cretti si raccontano

Mamma Laura: “La nostra nuova vita. Non ho pregato ma ho ringraziato”. Claudia: “Voglio tornare in bici ma ho una protesi alla testa. Le mie passioni, la gente, quella cittadinanza onoraria, la caduta, l’ospedale e… stamattina per la prima volta sono uscita in bici da sola, sotto la pioggia. Non avrei potuto, ma ho sentito dentro forte il desiderio...

INCHIESTA Alla ricerca del tesoro perduto Come cambia l’economia delle valli: crolla l’edilizia, il tessile prova a reinventarsi e nascono le unioni tra piccole ditte

Mentre l’Italia va al voto cambia lo scenario economico delle valli e della provincia. Ancora tanti fallimenti, tante ditte che chiudono ma qualche barlume di ripresa soprattutto in Val Seriana, con artigiani che si rimettono in gioco proprio nel tessile. Mentre l’edilizia continua ad annaspare e i fallimenti sono all’ordine del giorno. Nelle ultime settimane a chiudere i battenti...

Esclusivo: Fernanda Pivano racconta Fabrizio De André

Quello che leggerete su Araberara in edicola è il ritratto/racconto di Fabrizio De André che Fernanda Pivano ha scritto per Araberara nel gennaio 2006. Fernanda Pivano ha iniziato l’attività letteraria sotto la guida di Cesare Pavese nel 1943 con la traduzione dell’Antologia di Spoon River di Edgard Lee Masters. Da allora ha tradotto molti romanzieri americani (fra gli altri...

Multi sunt vocati, pauci vero electi

Multi sunt vocati, pauci vero electi (p.b.) “Multi sunt vocati, pauci vero electi” («molti sono i chiamati, pochi gli eletti»). E’ una frase del Vangelo (Matteo 20, 16), che chiosa la parabola degli operai della vigna, con riferimento alla ricompensa eterna. In democrazia non c’è nulla di eterno, ma le ricompense, come abbiamo visto, sono rilevanti. Quindi che siano...

L’ACCUSA DI OMERTÀ ALLE VALLI

Nel racconto di uno della squadra degli investigatori (La Repubblica, mercoledì 18 giugno) c’è stata un’accusa precisa, che metteva nero su bianco la sensazione, mista a una certa sorpresa, che ci era stata confidata mesi fa da altri investigatori che sono venuti da noi, in redazione, per raccogliere qualche indiscrezione: “Non parla nessuno, sono tutti reticenti, sembra di essere...

Una pedalata nella storia (tragica) del Vajont

Una pedalata nella storia (tragica) del Vajont La storia. E’ stata una giornata strana, sin dalle prime ore del mattino sentivo nell’aria che questa non era una pedalata come le altre, ma che ci avrebbe riservato qualcosa di più. La sveglia ha suonato alle 4.10, potevo anche non metterla in quanto non è che abbia poi dormito quella notte... Alle 4.30,...

Tre paesi che fanno un Comune

Tre paesi che fanno un Comune unico, ma restano storicamente e socialmente divisi. Lo sono stati (divisi) fino al 1927 quando furono fusi d’imperio dal regime fascista. L’unione al censimento del 1931 contava 2.003 abitanti. Ma ancora nel 1961, c’erano 1910 abitanti. Oggi sono intorno ai 1.000. In mezzo secolo ha perso la metà degli abitanti. Per una ragione:...

Marco che cadde sotto la grande croce

Lovere. Zona popolare, condomini e casette sparse un po’ dappertutto. Martedì 29 aprile, pomeriggio, cielo grigio e sprazzi di luce che tentano di ricavarsi un varco e far sorridere questa striscia di terra. Tabellone per le affissioni, le carte che ricordano Marco Gusmini sgomitano una vicina all’altra, gli anziani della Casa di Riposo, gli amici dell’oratorio, i parenti. Tutti...

CONVENTI: bussate e non vi sarà più aperto

  La strada verso il convento dei frati di Sovere sembra infilarsi nelle budella del cuore del mondo. La strada si stringe, il centro storico ti si addormenta addosso e poi dopo la curva succede quello che non ti aspetti, si apre la valle e una cascata di butta addosso acqua fresca, che ti lava via l’anima e ti fa...

LA SOLITUDINE DEL PRETE E IL SURROGATO DELL’AMORE

Se ne vanno. Di preti che hanno abbandonato la talare (si fa per dire, oggi vestono come tutti) ce ne sono già stati, non molti, ma anche nelle nostre valli ci si ricorda di loro. Nei decenni passati lo scandalo è stato smorzato dalla consapevolezza che i preti sono uomini, le tentazioni tante e si sono moltiplicate. I cristiani...

Valcanale sottoterra km di galleria e laghi

Una scoperta di quelle che cambiano la… geografa se non la geologia. E anche la concezione della montagna e della vita. Che sembrava tutto sopra e invece il vero mondo a volte è sotto. Sotto metri di terra e di roccia. Dove non te l’aspetti o forse dove te l’hanno raccontato in faba o in sogno. Un altro mondo....

Il Vescovo Francesco: “Vendo i beni della Curia per aiutare i poveri”

«I temi degli affitti non pagati, quindi degli sfratti, il tema dei mutui non pagati e relativa confisca delle case che sono state magari pagate per larga parte, coperti da sacrifici col rischio che sfuggano di mano proprio all’ultimo momento, rischio di conflittualità sociale ad esempio per le spese condominiali… tutti questi aspetti ci hanno fatti attenti a questo...

La metà dei laureati se ne va all’estero. Le storie di giovani che cercano vita e sogni: dalla Svizzera all’Australia

“Me ne vado fra pochi giorni, Preoccupato? Neanche un po’. Semmai ansioso, ma di partire”. M. vive in Valgandino, ha 26 anni e si è laureato da pochi mesi in ingegneria al Politecnico di Milano: “A dir la verità non è che qui non ho trovato lavoro, semplicemente non l’ho cercato, voglio fare altro oltre al lavoro, voglio una...

E il “Falco” planò in Procura (Coni) “Non so per cosa sarò interrogato. Ma se sospettano sia io Rider 1…”

Paolo Sacoldelli Dov’è fnito il ciclismo che faceva sognare di scavalcare le montagne e lanciarci l’urlo come dicevano facesse lo svizzero Ferdi Kubler che sul Monte Ventoux quasi ci lasciava la pelle in quel lontano 1955, quando noi ragazzi si giocava ancora contro il muro della chiesa con le fgurine di latta con su i corridori dei nostri sogni? Prima...

Asskrem:il deseto del nulla

Sulle orme del Beato Charles De Foucauld “Il deserto è Dio, il silenzio è la sua parola”. E’ un proverbio dei Tuareg, i signori del Grande Nulla, quel Sahara che respinge e attrae con le sue condizioni estreme, quell’immenso mare di sabbia dove il viaggio diventa avventura, il tempo e lo spazio svaniscono in un’altra dimensione. In quel mondo minerale,...

Entrano nelle docce ed escono cadaveri

Ne potevamo scegliere ovunque, ma abbiamo scelto queste. Raccontate da una donna, che forse in questo caso è diverso, che forse, per una volta passatemela, le donne le tragedie le sanno raccontare con l’anima e io quando ho letto quello che scrive Adriana Lotto è come se fossi fnita davvero lì dentro, nei campi di concentramento, anche solo un...

la scommessa del calcio bergamasco

tutta Italia ha patteggiato 4 mesi di squalifica. E anche Mirko Poloni è di Trescore, cresciuto nel vivaio dell’Atalanta, e che ha giocato per tutti e tre i club orobici ha patteggiato due volte per il filone di Cremona e ha totalizzato 18 mesi di squalifica. Paolo Acerbis, portiere, per 8 anni all’Albinoleffe ha patteggiato due anni e sei...

IL PAGELLONE dei nostri sindaci 2013

IL PAGELLONE dei nostri sindaci 2013 BOSSICO  Marinella Cocchetti voto 8 Bossico-Ceratello portata a casa dopo anni di tira e molla. Lei non ha mai mollato. Centro storico nel corso dei due mandati rifatto, pineta sistemata e Bossico pronto a far la sua parte ancora una volta nel settore turistico, uno degli ultimi baluardi della provincia a far registrare ancora tanti...