Benedetta Gente

benedetta gente

Un lunedì qualunque di ottobre. In edicola non sono più i quotidiani a far vetrina, sono lì, ammucchiati, a parte, poche copie per ognuno,...

benedetta gente

Dopo lo tsunami giudiziario a cavallo tra il 1992 e l’anno dopo, ci si guardava intorno con l’aria di chi è stato scaraventato fuori...

benedetta gente

"In rerum natura", sosteneva don Ferrante, "non ci son che due generi di cose: sostanze e accidenti; e se io provo che il contagio...

benedetta gente

“Tra le battaglie Omero nel carme tuo sempre sonanti/ la calda ora mi vinse: chinommisi il capo tra ‘l sonno...”(Carducci). E tra sogni e...

benedetta gente

Si vive la breve e bella estate da... villeggianti in “casa propria”, stranieri in terre che erano nostre e che non riconosciamo, frugando nel...

benedetta gente

Volano gli stracci e volano basso. La crisi della democrazia ha intaccato anche la parte sana, il Comune. Liste uniche, addirittura ci sono Comuni...

benedetta gente

Trovate in questo numero una lunga chiacchierata con l’autore di un libro dal titolo insolito “Se ne ride chi abita i cieli”, che sembrerebbe...

benedetta gente

Quando sento gente che rimpiange il “prima”, della serie “si stava meglio una volta” o peggio con lo sberleffo al principio di non contraddizione...

benedetta gente

“Pòta, se il governo mi dà, come dicono, un pezzo di terra, faccio il terzo figlio”. “Ma se non ne hai nemmeno uno!”. “Appunto....

benedetta gente

La democrazia richiede cultura, dialogo, confronto, intelligenza e, certo, anche tolleranza e compromessi. Per disinnescare la democrazia senza pensare a colpi di mano (e...