Partono i lavori sul fiume Cherio, si rinforzano gli argini

254

Partono i lavori per migliorare gli argini del Cherio e cercare di prevenire le esondazioni del 2014 e 2016. Argini con pietre per frenare l’erosione delle sponde. Come spiega l’amministrazione comunale di Trescore, capofila del progetto: “Prendono forma i lavori finanziati da AIPO che vede il comune di Trescore Balneario come il promotore, redattore e capofila della convenzione stipulata tra l’Autorità idraulica e tutti i comuni dell’asta fluviale del Cherio facenti parte della Valle Cavallina.

Su Araberara in edicola dal 4 maggio

pubblicità