COSTA VOLPINO – Baiguini: “Non siamo immobili, dalla pista ciclabile alla passerella, dalla variante al PGT a Via Nazionale”

185

Non mi sembra che siamo immobili, anzi, e poi i primi anni di amministrazione, sia al primo che al secondo mandato, sono di programmazione, poi arrivano le opere ed è così anche questa volta, quindi rimando al mittente le accuse”. L’assessore all’urbanistica Federico Baiguini respinge le accuse della minoranza di immobilismo: “Abbiamo appena definito la questione della rotonda al confine con Pisogne, abbiamo raggiunto i bonari accordi e appena approvati i progetti partiranno i lavori. Per fine anno dovremmo avere tutte le autorizzazioni, quindi indicativamente i lavori cominceranno nei primi mesi del 2019”. La zona è quella dove sorgerà il nuovo supermercato che aveva provocato polemiche nei mesi scorsi: “Ed è tutto definito anche per la pista ciclabile di circa 500 metri che dal confine di Pisogne arriva a Costa Volpino, pista ciclabile su Via Cesare Battisti che arriva sino alla zona dell’ex bowling con l’innesto con Via San Fermo…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 NOVEMBRE

pubblicità