COSTA VOLPINO – La Juniores e la vittoria del campionato: “Un percorso incredibile, gli ultimi 90 minuti da pelle d’oca e un tifo delle grandi occasioni”. E ora la Terza Categoria

273

Forse ci avrebbero creduto in pochi quando quel giorno di marzo di due anni fa è nata l’ASD Costa Volpino che in così poco tempo si potesse vincere un campionato. Invece la Juniores Provinciale U19 ha centrato l’obiettivo dimostrando che i sogni si possono avverare. Basta crederci fino in fondo. Al Comunale di Endine, su campo neutro, si è giocato lo spareggio tra i ragazzi di mister Marco Giudici e l’Aurora Trescore, che si dividevano il primo posto della classifica. Sul rettangolo verde si è visto un mix di tensione, adrenalina, agonismo, e fuori, sulle tribune, un tripudio di colori e un tifo delle grandi occasioni. 3-2 e una vittoria che resterà nella storia della società.

Partiamo dall’inizio. “Abbiamo fatto un percorso incredibile – spiega il mister con ancora un filo di emozione nella voce -, siamo partiti con una squadra di ragazzi che non si conoscevano e non avevano mai giocato insieme. Dopo una prima parte di campionato andata non proprio benissimo, siamo riusciti a chiudere al sesto posto della classifica…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 3 MAGGIO

pubblicità