COSTA VOLPINO – INTERVENTO – La minoranza: “Costa Volpino, Comune dei record di debito pubblico e mutui. Gravi e numerosi errori contabili nel bilancio”

199

“Cari concittadini Costavolpinesi, scriviamo questo intervento per rendere partecipe l’opinione pubblica di come nel nostro Comune certe favole che sono state raccontate in questi ultimi anni dall’Amministrazione Comunale si sono trasformate silenziosamente in incubi che riguardano tutti noi. Durante l’ultimo Consiglio Comunale, all’ordine del giorno presenziava l’approvazione del Bilancio di Previsione 2024-2026, un documento fondamentale per la gestione contabile e la programmazione di un Ente Locale. Vi vogliamo dare alcuni numeri, estrapolati pari pari dal Bilancio approvato dalla maggioranza che rendono bene l’idea di come Costa Volpino sia un vero e proprio Comune dei Record. Innanzitutto Record di debito pubblico e di mutui, l’ultimo dei quali stipulato nell’anno appena passato di 970.000 € che servirà a finanziare il progetto della nuova scuola del Piano, tutto ciò in contrasto con le dichiarazioni fatte sui giornali e alla serata di presentazione dello stesso progetto, da parte del Sindaco e dell’Assessore al Bilancio che hanno più volte affermato che tale opera era completamente finanziata con fondi statali. Mutui che ovviamente implicano interessi da pagare, anche in questo caso la maggioranza ha dichiarato più volte in incontri pubblici e sui giornali che i prestiti accesi negli anni erano tutti a tasso zero. Dichiarazioni smentite dal loro stesso Bilancio di previsione che alla voce interessi passivi sui mutui, nel 2023 presenta la cifra di 131.962 € mentre per gli anni 2024- 2025-2026 supera addirittura i 170.000 €, con un aumento di più di 40.000 euro/annui per i soli interessi passivi, cifre enormi.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 APRILE

pubblicità