CLUSONE – SCENARI ELETTORALI I quattro del gioco dell’Oca selvaggia

266

Manca un mese alla presentazione delle liste (sabato 12 aprile alle ore 12.00) e ad oggi sono 4 le liste e i relativi candidati a sindaco che si presenteranno. Cinque anni fa erano 3 le liste: PDL-Lega con Paolo Olini, Lista Civica per Clusone con Francesco Moioli, Clusone 24Zero23 con Andrea Castelletti.

E’ bene ricordare i numeri, a beneficio degli “scommettitori” sul vincitore. Erano 7.462 gli aventi diritto al voto, votarono però “solo” 5.415 clusonesi (74,93%). Paolo Olini incassò 2.686 voti, 1.642 andarono a Moioli, 1.087 a Castelletti. 100 bianche e 77 nulle.

Con quattro liste la quota per vincere in teoria si abbassa a 2 mila.

I 4 del gioco dell’oca selvaggia sono lo stesso Paolo Olini, Francesco Moioli e le due new entry, il pluripreferenziato (nel 2010) Massimo Morstabilini e la giovane avvocato Laura Poletti.

Il gioco dell’oca richiamato nel titolo, oltre che al film, fa riferimento alle caselle che ti rimandano indietro più che a quelle che ti fanno raddoppiare.

I due candidati consolidati, Olini e Moioli, sono generali di (abbastanza) lungo corso, hanno le loro truppe cammellate. Le due new entry scompaginato i due eserciti (…)

SU ARABERARA IN EDICOLA PAG. 11

pubblicità