NEMBRO – Salmezza a secco, portati 26 mila litri d’acqua dal fondovalle

96

Il gran caldo che ha caratterizzato l’estate che sta finendo è ormai passato; questo ha però fatto dimenticare a molte persone un altro problema degli ultimi mesi, la siccità. Questa, infatti, non è ancora un ricordo, ma persiste tuttora.

Lo sa bene il piccolo borgo di Salmezza, a Nembro, le cui sorgenti sono ancora a secco, come sottolineato da Gianni Comotti, fino a pochi mesi fa assessore alla Valorizzazione del Territorio della Giunta guidata dall’ex sindaco Claudio Cancelli

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 SETTEMBRE

pubblicità