Elezioni, il pagellone di Nembro

120

Gianfranco Ravasio voto 8

Gentile, pacato, tranquillo ma al tempo stesso determinato. Fino a qualche mese fa molti nembresi non lo conoscevano. Poi, quando l’hanno conosciuto, hanno scelto lui come loro sindaco. Gianfranco riesce anche a fare quello che i suoi due predecessori di ‘Paese Vivo’ non avevano saputo fare, espugnando la roccaforte leghista di Gavarno.

Giovanni Morlotti voto 5,5

Una sconfitta netta con 1.200 voti di scarto, che meriterebbe un 5. Gli diamo però mezzo punto in più perché anche stavolta lui ci ha messo la faccia e a 70 anni ha voluto rischiare prendendo per mano il centrodestra nembrese, che sembra un po’ allo sbando, tramortito dalle troppe sconfitte contro gli odiati rivali di ‘Paese Vivo’. Un centrodestra che va ripensato a fondo…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 17 GIUGNO

 

pubblicità