Costa Volpino Mauro Bonomelli e i suoi… primi 30 anni. “Compleanno con regali: dopo la nuova scuola elementare di Corti arrivano 500.000 euro per rifare le Medie. Partono i lavori di Via Macallè”. E strizza l’occhio a Bonaldi: “Vogliamo allargare la lista

317

Mauro Bonomelli. In uno dei suoi traguardi più importanti, mica quello del nuovo lungolago o dei lavori della nuova scuola, macchè, traguardo personale, fresco di compleanno, 30 anni il 24 marzo.

Il bimbo si è fatto uomo. Che quattro anni fa quando si è candidato un po’ a sorpresa a sindaco del Comune più grosso del lago con qualche sorrisino ironico e invece ha bruciato tutti e in pochi anni ha ribaltato il paese e da qualche mese è stato eletto anche in Provincia. Ma è Costa Volpino che ha addosso i riflettori, tanti lavori pubblici e trasformazioni sociali, politiche e amministrative, che non si fermano qui, perché la campagna elettorale per il prossimo anno è cominciata. Ma intanto dopo la notizia che si realizzerà la nuova scuola elementare a Corti ne arriva un’altra: “Partiamo con 500.000 euro di lavori per rifare tutta la scuola Media di Corti, scuola che sorge proprio dove nascerà la scuola elementare. Rifaremo tutto il cappotto dell’edificio e andremo a sostituire i serramenti, rimarranno comunque due appalti separati. E questo della scuola media andremo a realizzarlo e finirlo quest’anno, mentre la scuola elementare che comporta un lavoro da due milioni di euro verrà realizzata entro settembre 2016 anche se i lavori cominceranno a giugno di quest’anno. Fra pochi giorni si andrà in appalto”.

Quindi oltre alla nuova scuola elementare di Corti si rifarà anche la scuola Media, per arrivare alla fine ad avere un plesso completamente nuovo: “500.000 euro finanziati con i risparmi dovuti al risparmio energetico che andremo ad ottenere….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 27 MARZO

pubblicità