Bruna è morta di tumore al seno: gara di solidarietà per aiutare i suoi bimbi

430

Bruna, giovane mamma, è morta di tumore al seno. Ora scatta la solidarietà per aiutare i suoi bambini: due le raccolte fondi attivate, quella del Comitato A.N.D.O.S. di Vallecamonica – Sebino ODV e quella online lanciata dall’amica Silvia, questo il link.

“Più che un comunicato stampa – scrive la presidente di Andos Fulvia Glisenti -, questo è un appello accorato. Nelle ultime ore è venuta a mancare Bruna: una donna insieme dolce e forte, giovane e con famiglia.

Purtroppo, nella nostra esperienza di oltre 20 anni al fianco delle donne colpite da tumore al seno, questa non è la prima volta che una notizia del genere ci rattrista. L’avvenimento ferisce sempre, in ogni singola occasione. Quando una paziente oncologica si spegne dopo una lunga lotta contro il cancro è semplicemente terribile.

In questo caso però, la vicenda è ancora più triste! Bruna lascia infatti due bimbi e una situazione generale di ristrettezze economiche a cui chi resta dovrà trovare il modo di far fronte.

Per questa ragione, il Comitato A.N.D.O.S. di Valle Camonica – Sebino ha deciso di aprire una raccolta fondi a lei dedicata. Le donazioni verranno totalmente destinate alla famiglia, per coprire le spese del funerale ed essere di supporto verso bambini e familiari.

Per contribuire alla raccolta è sufficiente intestare un bonifico, di qualsiasi importo, a:

Comitato A.N.D.O.S. di Vallecamonica – Sebino ODV, BPER – IBAN IT80 T053 8754 4410 0004 2833 640, specificando nella causale la dicitura “Per Bruna”.

 

 

pubblicità