Vigano – Alfredo Nicoli: “Giunta dell’Unione da rifare per l’assenza dei consiglieri”. Il presidente Armati: “Tutto risolto”

155

Una svista del segretario comunale Luisa Borsellino rischia di far annullare le decisioni prese nell’ultima giunta dell’Unione con la minoranza di ‘Noi per Vigano’ che subito coglie la palla al balzo per chiedere l’annullamento dell’intera seduta. Tutto succede il 12 marzo con la giunta che si riunisce per discutere tre punti: adesione al progetto intercomunale giovani App, liquidazione del contributo per la scuola materna parrocchiale di Borgo di Terzo e proroga degli ex percorsi riabilitativi e socializzanti. “Tali verbali di deliberazione – spiega Alfredo Nicoli – rintracciabili sull’albo pretorio dell’Unione Media Val Cavallina, sono mancanti dei requisiti di legittimità.

pubblicità
pubblicità