Un anno senza Elena Fanchini

224
elena fanchini

Un anno senza Elena Fanchini. Era l’8 febbraio del 2023 quando la sciatrice camuna ci lasciava a 37 anni dopo aver provato a combattere la malattia con tutte le sue forze. Proprio la sorella Nadia ci aveva raccontato la sua battaglia in una lunga intervista.

Il ricordo di Elena Fanchini è più vivo che mai, già a marzo dell’anno scorso, un mese dopo la sua scomparsa, alla sua memoria era stato consegnato alla famiglia il Premio Leonessa; a maggio Regione Lombardia l’ha ricordata con il Premio Rosa Camuna, mentre poche settimane fa, la Fondazione Cortina le ha intitolato la propria sala riunioni.

La FISI: “Il suo sorriso è presente nella mente di tutti noi”

“E’ passato un anno dalla scomparsa di Elena Fanchini, ma il suo sorriso e la sua positività nonostante tutte le avversità che la vita le ha riservato è tuttora ben presente nella mente di tutti noi. L’ultima testimonianza ci è giunta solamente pochi giorni fa, in occasione della tappa di Coppa del mondo in quella Cortina che fu una delle piste da lei più amate, dove compagne e avversarie di un tempo si sono strette intorno alle sorelle Nadia e Sabrina, nel ricordo di una ragazza che rimarrà sempre campionessa, mentre le immagini delle sue imprese e quella voglia di vivere contagiosa si susseguono nei nostri ricordi, continuando a essere di insegnamento per tutti. Ciao Elena!”.

L’associazione dei Commercianti e degli operatori turistici di Montecampione

“Cara Elly, oggi è un anno che sei volata in cielo. Ora sei vicino al Signore e splendi nella luce di Dio. La tua forza di vivere, il tuo coraggio, la tua gioia, il tuo entusiasmo, ed il tuo sorriso, continueranno a tenere vivo il tuo ricordo.
Ciao campionessa, un fortissimo abbraccio”.

pubblicità