GORLAGO – Il Parco del Cherio prende vita: bar, infopoint, area giochi e pump track

978

Pista di pump track, arredamento del Bar – Caffetteria, un’area giochi per bambini, l’allestimento di un Infopoint digitalizzato, un Gravity park con relativa segnaletica, un’officina di noleggio e riparazione per le biciclette, la digitalizzazione dei sentieri tramite QR Code e la creazione di un sito internet dedicato. Protagonista di questo ambizioso progetto pubblico – privato sarà l’area del parco sul fiume Cherio, in piazza Europa, che è pronto a diventare un punto di riferimento per cittadini e turisti che arrivano per scoprire le ricchezze del borgo antico di Gorlago e non solo. Ne abbiamo parlato con l’assessore Luca Perletti: “Questo tassello ci permette di chiudere il cerchio sui progetti che abbiamo portato avanti in questi anni sul nostro paese, affinchè fosse sempre più appetibile e fruibile dal turismo a due ruote. Abbiamo vinto dei bandi che ci hanno consentito di realizzare delle ciclabili, ristrutturare il Polivalente, riqualificare l’area verde sulle sponde del Cherio e creare un parco attrezzato oltre che a riqualificare una parte dell’edificio denominato ‘Inferno’, che ospiterà proprio l’infopoint. Sul nostro territorio si intrecciano diverse piste ciclabili come quella della Val Cavallina, la Monaco – Milano, la Bergamo – Brescia e il sentiero delle Due Sorelle e questo ci ha spinto a cercare qualcuno che gestisse la mole di persone che passano da qui, offrendo dei servizi sia di ospitalità che di informazione. Guardiamo a questo progetto come una possibilità di incrementare il turismo in modo che possa essere anche un volano per l’apertura di nuove attività commerciali”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 2 FEBBRAIO

pubblicità