TRESCORE Nuova viabilità per i mezzi pesanti sulla sp 89 e la ex statale 42, La variante alla statale subisce un nuovo stop

In attesa di vedere (chissà quando) il secondo lotto della variante alla statale 42 ecco che il comune di Trescore tira fuori il jolly per alleggerire la situazione di chi abita su via Gramsci che si è visto in pochi anni raddoppiare il traffico.

Stando ai dati emessi nell’occasione dell’incontro con il ministro Maurizio Lupi, dall’apertura della variante il traffico è passato da 8268 a 16671 mezzi al giorno. A questo dato segue l’aumento anche dei mezzi pesanti e degli incidenti che si sono verificati nella via. Così l’amministrazione comunale di Trescore ha chiesto alla Provincia di Bergamo il via libera per avere un nuovo tipo di circolazione riservato ai mezzi pesanti in modo da poter alleggerire una situazione che sta diventando insostenibile e che sicuramente non avrà una soluzione rapida in tempi brevi….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 APRILE