SOLTO COLLINA – ELEZIONI Andrea Pedemonti: “Mi candido a sindaco” “Ecco chi sono e cosa vogliamo fare”. La lista si chiama ‘Progetto Giovani’: “Basta con le liti, qui bisogna ridare vita a Solto”

266

Tocca a lui. Andrea Pedemonti, classe 1987, 30 anni il prossimo 10 giugno, guidare la lista nuova di zecca: “Progetto Giovani” che sfiderà Maurizio Esti alle elezioni amministrative di primavera. Volti nuovi, nomi nuovi e un logo nuovo per il gruppo di Andrea, un logo diviso in 4, con il disegno del lago, della torre (simbolo del Comune di Solto), della montagna e di una famiglia. E poi oltre al nome ‘Progetto Giovani’…un sottotitolo ‘Insieme per Solto ed Esmate’. Età media del gruppo 30 anni “E all’interno – comincia Andrea – molte professionalità che si completano”. Prima esperienza amministrativa? “Sono già stato membro per cinque anni della commissione edilizia. Ho deciso di candidarmi perché partecipando alle riunioni ho visto e trovato un gruppo di giovani motivati e con la voglia di rimboccarsi le maniche per il paese. Non per andare contro qualcuno ma per fare qualcosa di concreto e di nuovo. Noi siamo una lista che vuole costruire e non distruggere. C’è molta passione ed entusiasmo e quindi abbiamo deciso di metterci in gioco”. Andrea ha le idee chiare: “Vogliamo mettere al centro del progetto le persone, nei prossimi giorni cominceremo ad incontrare le associazioni e i gruppi del paese per ascoltare le loro esigenze e costruire con loro il progetto per una nuova Solto. Intanto abbiamo creato una mail dove tutti possono inviare segnalazioni o scriverci tutto quello che vogliono listaprogettogiovani@gmail.com,”. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 FEBBRAIO

pubblicità