SARNICO /2 – E “Ghigo” ha pronta la sua lista. Si chiama: “Sarnico x Sarnico”

309

La portaerei del triumvirato (Lega/Forza Italia/Fratelli d’Italia) non spaventa Vigilio Arcangeli. Che poi “Vigilio” come nome è sconosciuto ai più, è “Ghigo” il nome con cui viene chiamato il commercialista che adesso si candida a sindaco in alternativa a Bertazzoli&c. Fratello di Pietro che fu candidato cinque anni fa sempre contro Bertazzoli. Ma Ghigo va per conto suo. “In questi giorni, dopo che si è diffusa la notizia della mia candidatura, ne hanno dette di tutti i colori, dal chiamarci, evidentemente senza conoscerci, ‘banda di comunisti’ a quella del ‘burattino in mano al fratello’. Hanno sbaglia bersaglio”.

Invece che lista è quella che chiamerete “Sarnico x Sarnico”? “Sarà una lista civica, ma se proprio si deve etichettare politicamente diciamo che è di centrodestra. Io, non ne faccio mistero, sono di centrodestra”. Ma c’è già una portaerei di centrodestra, quella guidata da Bertazzoli. “Non voglio dare giudizi sull’attuale sindaco. Sarnico, è inutile girarci attorno, è a netta maggioranza di centrodestra. Noi crediamo a un’alternativa all’attuale situazione. Contiamo sul fatto che dopo dieci anni ci sia la voglia di provare a cambiare. Sia chiaro, noi partecipiamo per vincere, quindi contiamo di pescare consensi anche nel centrodestra. Per quelli di centrosinistra non credo vogliano andare a votare l’attuale maggioranza…”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 16 FEBBRAIO

pubblicità