VAL CALEPIO – Da Grumello a Sarnico, anche quest’anno si prevede l’arrivo di rumeni per la raccolta dell’uva

162

In questi giorni riflettori puntati sulla questione del caporalato dopo la morte del povero bracciante agricolo a Latina. Ma anche in Valcalepio qualcosa su questo fronte sembra non funzionare. Nelle prossime settimane anche qui entrerà nel clou la vendemmia e da Grumello del Monte a Sarnico è facile incontrare braccianti piegati a terra a raccogliere uva. Negli anni scorsi erano stati stimati circa 200 braccianti agricoli venuti dall’Est…

ARTICOLO COMPLETO SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 5 LUGLIO

pubblicità