Pisogne, cade in acqua mentre fa sci nautico: 50enne soccorso dall’eliambulanza

161

Un turista olandese classe 1972 – che stava trascorrendo le vacanze a Iseo – è rimasto vittima di un incidente nelle acque del Lago d’Iseo, a un chilometro dalla riva di Pisogne. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo stava praticando il wakeboard (è lo sci d’acqua ma con la tavola come lo snowboard) trainato da un motoscafo, quando ha perso l’equilibrio ed è finito in acqua senza riemergere.

I familiari che erano sulla barca sono riusciti a riportarlo a bordo e si sono diretti verso il Porto Goen a Pisogne. Gli stessi hanno iniziato le prime manovre di soccorso fino all’arrivo dei soccorsi, un’automedica, due ambulanze e l’elisoccorso da Brescia, che ha trasportato il 50enne in codice rosso.

pubblicità