PICCOLO BORGO ANTICO/4 – Viaggio nel cuore di Adrara San Martino, quel centro storico stretto dall’abbraccio delle villette e dei capannoni. “Per fortuna qui ci sono ancora i negozi…”

“Adrara? Beh, possiamo dire che il nostro è proprio un bel paese. E’ ‘messo bene’, in una bella posizione nel centro della valle, a pochi chilometri dal lago e dai colli. Ed è per questo che ci sono diversi turisti, soprattutto stranieri, che vengono qui in estate”.

Nel grande parcheggio all’ingresso del centro storico di Adrara San Martino, Marco tesse l’elogio del paese in cui abita da una vita. “E’ vero che Adrara è un piccolo paese e non possiamo paragonarlo a Sarnico, Villongo o Iseo. Però, nel nostro piccolo, qui non manca niente. Poi… certo che se chiedi ai giovani, loro ti dicono che non c’è niente… ma secondo loro c’è ben poco anche a Sarnico o a Villongo…”.

Sorride, sale sulla sua auto, si allaccia la cintura e parte. In effetti, la posizione della più grande delle due Adrara è invidiabile… SU ARABERARA IN EDICOLA DA VENERDI 21 FEBBRAIO