LOVERE – Bandi per le facciate, ci sono già richieste, pronti incentivi per chi apre nel centro storico: “Non è vero che chiudono i negozi”

467

Non c’è limite alle bordate, abbiamo sempre risposto coi fatti e cose precise, le accuse che ci sono state rivolte sono state fatte in modo vigliacco. L’Ago di Lovere non utilizza questi metodi che non ci appartengono per cultura e formazione”. Giovanni Guizzetti, vicesindaco non va per il sottile quando parla di Lovere Domani: “Intanto pensiamo al sodo – continua Guizzetti – abbiamo già avuto 5 richieste per rifare le facciate storiche, il bando ha funzionato, un’idea che ci permette ulteriormente di rilanciare il centro storico. La ripavimentazione si sta concludendo in questi giorni, poi è necessario un periodo di assestamento del sottosuolo per la pavimentazione e dall’altro proseguono i lavori per la creazione del Cammino delle Sante, si sta lavorando ai due affreschi murari nella zona sopra la fontana, gli artisti sono all’opera… SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 NOVEMBRE

pubblicità