GAZZANIGA – Otto profughi in un condominio di Gazzaniga. Merelli: “Non ce l’ho con quei poveri ragazzi, ma c’è chi commercia vestiti e chi commercia migranti!”

200

Provengono da Senegal, Ghana e Costa d’Avorio gli otto richiedenti asilo arrivati verso la metà di aprile in un condominio di Gazzaniga, una roccaforte leghista della Valle Seriana.

Come l’ha presa l’Amministrazione comunale di centrodestra guidata da Mattia Merelli? “Era da alcuni giorni che c’era un via vai di persone da un condominio, lo abbiamo saputo e subito abbiamo immaginato che si trattasse di qualcosa del genere. E, infatti, dalla Cooperativa Fenice di Albino ci hanno confermato l’arrivo di otto migranti nel nostro paese”.

Quale è stata la vostra reazione? “Allora… al di là del fatto di essere favorevoli o contrari all’arrivo di questi migrantiSU ARABERARA IN EDICOLA DAL 20 APRILE

pubblicità