Castelli Calepio – “I volontari del piedibus percepiscono 120 euro al mese”. La replica: “Pagati con voucher. E il risparmio per avere tolto lo scuolabus è di 30.000 euro”

49

 

Tutti al piedibus. Lo avevamo scritto l’altra volta. Un piedibus giornaliero, nel senso che a differenza degli altri Comuni a Castelli Calepio il sindaco ha deciso di sopprimere gran parte delle corse con lo scuolabus e sostituirle con il piedibus. Rimane lo scuolabus solo per le zone più lontane. Per il resto si va a piedi. Ogni giorno con la pettorina e con assistenti accompagnatori che vengono chiamati volontari. Ma a qualcuno non è andato giù il fatto che non si tratti di …volontari veri e propri: “Abbiamo scoperto che gli accompagnatori percepiscono 120 euro mensili – scrive una mamma mandando una mail in redazione – vorrei capire come sono stati scelti questi accompagnatori visto che forse si poteva attingere da liste di disoccupazione o quant’altro”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 SETTEMBRE

pubblicità