BORNO – Nuova tragedia sulle montagne della Val Camonica, muore 50enne

1313

Giornata nera per la Valle Camonica e per le sue montagne. Dopo l’escursionista 76enne morto a Sonico, un’altra tragedia ha colpito un 50enne a Borno.

Nel primo pomeriggio, in una zona impervia nei pressi della Cima Moren, l’escursionista è caduto in una gola, precipitando per più di 100 metri. I soccorritori non hanno fatto in tempo a salvarlo e al momento del ritrovamento il 50enne era già morto.

E’ intervenuta sul luogo l’eliambulanza proveniente dalla Valtellina, oltre al Soccorso Alpino di Breno e Schilpario e i Carabinieri di Breno.

 

 

 

pubblicità