A Schilpario i migliori fondisti, tutto pronto per la Fesa Cup, 400 iscritti da 16 nazioni

545

Appuntamento il 24 e 25 febbraio con la tappa bergamasca di FESA Cup

Formazione azzurra in grande spolvero con un nutrito gruppo di fondisti al via

“Siamo pronti ed entusiasti, l’intera vallata ha risposto presente” dichiara Andrea Giudici

Sarà una tappa partecipatissima: più di 400 iscritti da ben 16 nazioni diverse

Sarà una FESA Cup “tutus in silvis” ossia “al sicuro tra i boschi”, per citare il motto di Schilpario, con la località bergamasca che questo fine settimana ospita la quinta tappa della rassegna continentale e i FESA Games.

Numerose le stelle del fondo europeo convocate per la tappa in Val di Scalve, che si annuncia come una delle più partecipate della stagione: alla “Pista degli Abeti” arriveranno pronti a dar battaglia soprattutto gli atleti azzurri, carichi del naturale entusiasmo che nasce ogni volta che si corre sulle nevi di casa.

Fra i convocati italiani in FESA Cup, alla luce delle recenti prestazioni, dovrebbero esserci Federica Cassol, Martina Di Centa, Martina Bellini, Sara Hutter, Nadine Laurent e ancora Paolo Ventura, Lorenzo Romano, Giandomenico Salvadori, Martino Carollo e Alessandro Chiocchetti, Maria Gismondi, Iris De Martin Pinter, Virginia Cena, Beatrice Laurent, Marit Folie, Davide Ghio, Aksel Artusi, Teo Galli, Gabriele Matli e Davide Negroni e anche gli U18 Federico Pozzi, Daniel Pedranzini, Marie Schwitzer e Vanessa Cagnati. E potrebbero essere al via anche Dietmar Nöckler, Anna Comarella, Mattia Armellini e Giovanni Ticcò del gruppo sportivo Fiamme Oro, e i colleghi delle Fiamme Gialle Elisa Gallo e Luca Del Fabbro. Probabile anche la presenza degli atleti del CS Esercito Lucia Isonni, Denise Dedei, Martin Coradazzi, Mikael Abram e Giacomo Gabrielli, mentre per i Carabinieri ci saranno Ylvie Folie, Romina Bachman, Alessio Romano, Ivan Mariani, Riccardo Bernardi, Benjamin Schwingshackl, Tommaso Cuc, Denis Doliana, Stefano Dellagiacoma.

“Come sempre, parto per vincere” è con queste parole che si prepara alla tappa di Schilpario Martina Bellini, l’atleta di Clusone che non si nasconde e ambisce a un grande risultato anche sulla pista degli Abeti. “A Schilpario mi sento a casa dato che ci corro da quando sono bambina, fare bene qui significherebbe molto per me anche in ottica futuro. I pronostici in questa FESA Cup sono difficili, ma spero di riuscire ad esprimermi al meglio” aggiunge la portacolori dell’Esercito. Contenta di correre vicino casa anche la compagna di squadra Denise Dedei, con la classe 2002 che dichiara: “sono felice di gareggiare a Schilpario anche se non so bene cosa aspettarmi, spero di divertirmi! Il tracciato è molto tecnico e solitamente riesco ad esprimermi bene in salita, in più le gare saranno delle distance che mi si addicono più delle sprint: spero di arrivare in top10”. Ci tiene a fare bene anche Lucia Isonni, giovane schilpariese anche lei nel CS Esercito: “devo ammettere che non sono in gran forma quindi le aspettative non sono altissime, ma queste sono proprio le gare di casa mia e cercherò di tirar fuori qualcosina in più”.

“Ormai manca pochissimo e a Schilpario siamo tutti pronti, anzi nell’intera Val di Scalve!” dichiara Andrea Giudici, presidente dello Sci Club Schilpario che sta organizzando questa tappa di FESA Cup. “Attendiamo circa 400 atleti da 16 nazioni diverse e per questo evento collaboreranno con noi un centinaio di volontari: è un numero elevato ed è un ottimo segnale perché significa che lo sci di fondo è ancora molto sentito, e siamo grati fin da ora a tutte le persone che si metteranno in gioco per la buona riuscita della manifestazione” aggiunge Giudici.

Grande entusiasmo quindi nel comitato organizzatore che con la tappa di FESA Cup godrà non solo di una fondamentale vetrina mediatica in cui promuovere il suo territorio, ma farà anche le “prove generali” in vista dell’importante appuntamento di febbraio 2025: il Mondiale Junior & U23 Bergamo-Schilpario.

Ora mancano solo gli ultimi ritocchi, in pista alla “Abeti” si scatenano da tutta la stagione fondisti e appassionati… e adesso è il turno dei professionisti e dei giovani talenti!

 

Info: www.sciclubschilpario.it

pubblicità