Villongo – due dipendenti accusate per truffa, una è la figlia dell’ex sindaco di Tavernola

46

pubblicità

 

Nuovo caso scoppiato a Villongo dove due dipendenti sono state accusate per truffa. Secondo l’accusa le due dipendenti avrebbero truccato i cartellini modificando gli orari di ingresso e uscita,

risultavano al lavoro ma erano a casa, una è figlia dell’ex sindaco di Tavernola

pubblicità