VAL DI SCALVE – EMERGENZA COVID – Tamponi per 70 ragazzi delle scuole. Contagi in crescita in tutta la valle

Lunedì 15 marzo: 22 “positivi” solo a Vilminore. Un’esplosione di contagio. “Infatti mi dicono che sono in crescita – commenta il Presidente della Comunità Montana e sindaco di Vilminore Pietro Orrù – Siamo fortunatamente riusciti a fissare per sabato i tamponi per 70 alunni delle varie scuole della valle. Infatti sono 3 le classi in quarantena dopo che è scoppiato il focolaio nelle scuole e sono gli alunni dei due asili di Vilminore e Schilpario, della 2ª elementare di Vilminore e della 1ª media sempre di Vilminore”. Infatti in un primo tempo l’operazione “tamponi” richiedeva che si spostassero tutti a Piario. Immaginate 70 ragazzi che devono essere portati tutti di là dalla Presolana. “Non ti dico le… carte che abbiamo dovuto compilare, ma ce l’abbiamo fatta, i tamponi saranno fatti al Poliambulatorio di Vilminore. No, gli alunni delle altre classi non sono in quarantena”. Del resto le scuole sono chiuse per la zona rossa e almeno non c’è pericolo che il contagio si estenda, non almeno in ambiente scolastico. 

Intanto per i vaccini gli ultra 80enni della vlle sono stati chiamati a… Chiuduno…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 MARZO