SOVERE – Don Angelo: “Il Cre? Qualcosa si farà, comunque l’oratorio sarà aperto”

Sul fronte Cre non si sa ancora nulla di ufficiale, qualche parrocchia dei paesi vicini lo sta organizzando, a Sovere qualcosa si farà, si tratta solo di capire cose: “Diverse persone – spiega il parroco Don Angelomi chiedono informazioni riguardo al Cre. Al momento il mio desiderio è di fare il Cre, soprattutto per permettere ai ragazzi di incontrarsi e socializzare tra loro, senza avere paura dell’altro…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 MAGGIO