SARNICO /3 – Il centrosinistra? Rimpiange Dometti. Ma ci fa ancora un pensierino…

234

Come leggete in questa pagina parliamo del centrodestra. La portaerei di Bertazzoli con il triumvirato dei simboli, la possibile lista di Paola Plebani, ancora fresca di adesione a Fratelli d’Italia, e perfino di Vigilio Arcangeli chiamato “Ghigo” che nell’intervista dice si essere uomo di centrodestra pur pronto a varare una lista civica con dentro il centrosinistra. Già, dov’è finito il centrosinistra? Certo i numeri degli elettori sono impietosi, sic stantibus rebus non ci sarebbe storia, va bene che alle comunali uno vota le presone, ma cosa può fare un incrociatore contro una portaerei? Beh, a rigore, potrebbe batterla in velocità. Se ha un pilota all’altezza.

Puntare sulla lista civica di Ghigo Arcangeli che si definisce di centrodestra fa venir voglia di parafrasare Totò (“poi dice che uno si butta a… destra”).

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 16 FEBBRAIO

pubblicità