ROVETTA – Marinoni e le opere pubbliche: “Cimitero, illuminazione dei centri storici, tensostruttura al centro sportivo, percorso e-bike”

Un contributo per i bar e i ristoranti che stanno soffrendo a causa del Covid. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mauro Marinoni ha stanziato un importo pari a 21 mila euro e ogni attività economica che ne farà richiesta, potrà accedere ad un contributo massimo di mille euro. C’è tempo fino alla fine del mese, per l’esattezza le domande dovranno essere consegnate entro il 27 marzo.

Sul fronte delle opere pubbliche proseguono i lavori di realizzazione degli spogliatoi e del magazzino che andrà a servizio del campo di calcio a 7/9 giocatori al campo sportivo di Rovetta, progetto finanziato per 100 mila euro dalla Regione e 130 mila con un mutuo acceso presso l’Istituto del Credito Sportivo. A San Lorenzo il Comune è intervenuto con la sostituzione di alcuni giochi e ha fatto sapere che nei prossimi mesi oltre ad alcune manutenzioni, verrà riqualificata l’intera recinzione del campo a sette.

Ma gli interventi in corso sono molti: “Stiamo lavorando sulla sistemazione della pista forestale del Biellone con la squadra antincendio di Rovetta, dove abbiamo in programma di allungare il percorso con la creazione di un osservatorio naturalistico. Abbiamo anche ottenuto 45mila euro dalla Comunità Montana per un intervento di sistemazione di un tratto della Vasp per il Monte Fogarolo. È stato inoltre presentato un progetto di manutenzione straordinaria anche della Vasp per il Monte Blum e per questo siamo in attesa dell’esito della richiesta di contributi. È inoltre in corso di affidamento lo studio di solidità statica del ponte di Songavazzo e Rovetta tramite il contributo a fondo perduto di 48mila euro arrivato dallo Stato. Per questa struttura sono inoltre stati stanziati 16mila euro dal Bim per manutenzioni straordinarie…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 MARZO