PARZANICA – Il sindaco e i progetti del 2021: “Rifiuti, sentieri, piazzola dell’elicottero. Vogliamo riordinare il paese”

Per il 2021 Parzanica punta a riqualificare il paese attraverso alcune opere. Battista Cristinelli, divenuto sindaco nel settembre del 2020, ha avuto pochissimo tempo per dedicarsi ai progetti di rinnovamento del paese, in quanto l’emergenza coronavirus ha causato il blocco temporaneo di intere attività. Nonostante questo, le idee da portare a termine in questo nuovo anno sono molteplici: “Per il nuovo anno vogliamo risolvere una volta per tutte la questione dei rifiuti – spiega – e della raccolta differenziata, contattando l’agenzia che si occupa di questo. Un altro progetto che porteremo avanti, appena il tempo lo permetterà, sarà iniziare la ripulitura di tutti i sentieri. Vogliamo poi creare la piazzola per l’atterraggio dell’elicottero per agevolare l’elisoccorso nel momento del bisogno. Nel nostro progetto vogliamo anche ripulire il sistema fognario. La nostra prerogativa principale è quella di riordinare il paese e il territorio”.

Cristinelli è salito in Municipio solo da pochi mesi e si è messo subito al lavoro: “Negli ultimi mesi del 2020, sono stati fatti alcuni lavori per il rifacimento del tetto del comune, mentre ora dobbiamo procedere per rifare il cappotto interno, tutto questo grazie ai fondi che ci sono stati elargiti per contrastare l’emergenza del coronavirus”.

Il disagio più grande di questi mesi è stato quello di non potersi trovare spesso, fisicamente, per il consiglio comunale e potersi confrontare esprimendo le proprie idee: “Abbiamo vissuto periodi di difficoltà causati dalla pandemia. Non siamo riusciti a trovarci come giunta, mentre le uniche due volte in cui è stato possibile vedersi, abbiamo dovuto rispettare tutti i protocolli anti-covid, con la mascherina e le distanze. Purtroppo non siamo ancora riusciti ad esprimere le nostre volontà di ciò che vogliamo fare per il paese e per i cittadini, a causa dell’emergenza Covid”. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 GENNAIO