LOVERE – Quattro settembre: spento l’autovelox. Si va a 90. “Tante polemiche ma in 4 anni solo due incidenti con due feriti”

1304

Quattro settembre. La data che molti automobilisti aspettavano. Dal 4 settembre non è più in vigore il limite dei 70 chilometri all’ora, il limite che ha fatto strage di multe per parecchio tempo. Da mesi il Comune di Lovere era al lavoro con l’Anas per aumentare il limite da 70 a 90 all’ora, tutto dipendeva dal manto stradale considerato troppo pericoloso per essere aumentato. E così il Comune ha contribuito a mettere a bilancio una parte dell’importo necessario per rifare l’asfalto. Intanto la macchina burocratica si era messa in moto ma quando c’è di mezzo la burocrazia i tempi sono sempre lunghi. Dopo mesi di tira e molla, annunci e sospensioni, dopo l’asfaltatura, è arrivata la comunicazione ufficiale dell’Anas dove annuncia l’innalzamento del limite massimo di velocità da 70 a 90 chilometri “nel tratto della SS42 compreso fra il km 59+650 ed il km 65+550 (tratto compreso fra gli svincoli Lovere e Costa Volpino nord corrispondente alle gallerie Lovere e Costa Volpino) dalle ore 12:00 di mercoledì 4 settembre 2019”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 13 SETTEMBRE

pubblicità