Gromo – ELEZIONI Sara Riva conferma la sua candidatura a sindaca “Lista unica? Se ci sono i presupposti siamo pronti”

460

A Gromo si entrerà a breve nel vivo della campagna elettorale. Al momento però l’unica candidatura certa è quella dell’avvocato Sara Riva attuale assessore a cultura e turismo della giunta di Ornella Pasini che conferma di voler terminare qui la sua avventura politica.

Giovane, nata a Gromo nel 1987 ha già però all’attivo cinque anni di esperienza amministrativa; é inoltre membro della giunta del sistema bibliotecario Valle Seriana e consigliere nel CDA di Promoserio dove ha anche la Presidenza del settore Cultura. Sua l’iniziativa della nascita del Circuito Musei est Orobie che coordina 29 musei di tutta la Val Seriana, nonché la Presidenza di Serio Art che, insieme ai delegati dei 44 comuni della Valle sta promuovendo l’attrattiva culturale e turistica del territorio. L’arte e la promozione al primo posto nel suo lavoro in amministrazione “Non solo, ma certo abitando e amministrando insieme alla giunta uno dei ‘Borghi più belli d’Italia’ e dei Comuni ‘Bandiera arancione’ non posso che mettere al primo posto la valenza culturale dell’offerta turistica del mio paese. Dati alla mano, questo settore cresce ogni anno, laddove però si fanno investimenti e si fa rete. Recentemente siamo stati anche visibili in America grazie alla rete dei Borghi e Gromo rimane il primo paese dove si è dato il via al progetto ospitalità diffusa, tuttavia rimane molto da fare come rivitalizzare il borgo storico. Qualche dato positivo già c’è, ad esempio con le visite guidate, il museo rinnovato, le mostre e le manifestazioni abbiamo accolto migliaia di persone, grazie anche alla visibilità ad Expo dove eravamo presenti insieme ai Borghi e a Promoserio”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 11 MARZO

pubblicità