Coronavirus, in Lombardia calano i contagi ma non a Bergamo, oggi 344 nuovi casi

Non ci sono buone notizie per Bergamo, che dopo aver registrato 257 nuovi casi nella giornata di ieri, oggi deve fare i conti con un’altra impennata, i nuovi casi infatti sono 344. Lo ha spiegato l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera nella conferenza giornaliera.

“Ci sono stati 1.643 nuovi casi in tutta la regione, martedì erano 1942 – ha spiegato l’assessore -. I ricoverati sono 10.026 ricoverati, 315 in più rispetto a ieri. In terapia intensiva ci sono 1.236 in pazienti, 42 nuovi rispetto a martedì. Sono 4.474, invece, i decessi, che sono in aumento di 296 casi. Martedì le morti erano state 402”.

“La discesa inizia a diventare un dato consolidato – ha spiegato Gallera -. Questi numeri ci devono aiutare a continuare questo sforzo che stiamo facendo e che sta producendo dei risultati. Restiamo a casa, ora più che mai”.