CLUSONE – CASA DI RIPOSO SANT’ANDREA – Un padiglione per il coronavirus: “28 morti in una decina di giorni”

10630

Purtroppo abbiamo avuto già 28 morti in una decina di giorni, ma il numero è destinato a crescere”. Il dottor Guido Giudici, l’ex sindaco di Clusone, è adesso il responsabile del settore sanitario della Casa Albergo Sant’Andrea. In questi giorni è anche lui isolato, in forma leggera di coronavirus. “Vedi, l’anno scorso sono morti in Italia per l’influenza 8.200 persone. Ma essendo un’influenza diluita nel tempo, i mesi invernali, nessuno ne ha parlato. Il problema di questo virus è che si è concentrato tutto in un mese”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 MARZO

pubblicità