CHIUDUNO – Nembrini: “In primavera via ai lavori del Municipio, nella ex sede faremo gli alloggi comunali. Il sogno per le ex Elementari…”

41

Sarà un 2023 impegnativo e dai progetti ambiziosi quello di Chiuduno. L’opera di punta è quella che il sindaco Mauro Nembrini aveva anticipato sul finire del 2022, ovvero la riqualificazione dello stabile dell’ex scuola dell’infanzia dove nascerà il nuovo Municipio.

A dicembre la cassa depositi e prestiti ci ha erogato il mutuo per l’intera opera e il progetto è alla SUA di Bergamo e in primavera riusciremo a bandire i lavori. È un progetto di cui si parla da ben 25 anni e ora siamo orgogliosi di essere vicini alla sua realizzazione. Questo è inserito in un progetto globale che riguardava l’intera riqualificazione della piazza, di cui i due lotti sono stati completati”, spiega soddisfatto il primo cittadino.

Resta ancora un sogno nel cassetto… “Quello che resta per chiudere il cerchio è la ristrutturazione dell’edificio delle ex scuole Elementari che vorremmo trasformare in un centro civico. Avevamo già preparato un progetto da presentare al Pnrr, ma non è andato a buon fine, ma noi ci crediamo e riproveremo a partecipare non appena ci sarà un apposito bando”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 GENNAIO

pubblicità