CERETE – Il sindaco fa il pieno di opere e progetti

È un’estate ricca di progetti e cantieri quella che sta animando Cerete. Il sindaco Cinzia Locatelli non si ferma mai, ma andiamo con ordine. La prima buona notizia riguarda la centralina idroelettrica sul torrente Borlezza: “I lavori sono finalmente iniziati e siamo molto soddisfatti. L’iter amministrativo, necessario per ottenere le autorizzazioni, è durato sette anni e si è concluso con un accordo con la ditta Brown Energy che si occupa della sua realizzazione. Un accordo che dal momento della messa in funzione della centralina, porterà nuove risorse nelle casse comunali da qui ai prossimi trent’anni”.

Restiamo in tema ambiente, il dissesto idrogeologico è un tema sempre molto caldo: “Gli interventi di prevenzione dei fenomeni di dissesto hanno costi importanti, mai un comune come Cerete potrà pensare di fare interventi risolutivi sia finalizzati alla prevenzione, che al recupero di territori dissestati. ma l’attenzione va comunque mantenuta alta, quindi siamo costantemente in cerca di risorse provenienti da bandi e finanziamenti di Enti superiori…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 27 AGOSTO