CERETE BASSO Chiuso anche l’ultimo Bar

92

 

E’ un paese che sta morendo di indifferenza”. Davanti a una delle famose fontanelle dove mi sono fermato a bere, il signore fa dell’ironia: “Ma ti fidi a bere, non vedi che c’è la scritta ‘acqua non controllata’?”. L’ironia è riferita a una polemica di qualche anno fa quando fu la sindaca (non quella di adesso, ma quella che l’ha preceduta) fece mettere quelle targhette. “Stai tranquillo, è acqua buonissima”. E’ l’acqua della famosa Sorgente che ha dato vita anche all’Associazione che ne ha preso il nome e che il mese scorso ha organizzato la festa, di cui restano ancora in vista i “pupazzi” di fieno, bellissimi. Ma allora perché il paese “sta morendi di indifferenza?”. “Perché ha chiuso nei giorni scorsi anche l’ultimo bar del paese”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 SETTEMBRE

pubblicità