ARDESIO Guerra sulle indennità: “Per forza Caccia non si dà lo stipendio, è anche Presidente del Parco e la legge lo vieta ma cosa farà a gennaio? e perché non dicono nulla su rimborsi telefonici e chilometrici?”

84

Si ricomincia con interrogazioni e con toni accesi tra maggioranza e minoranza. Simone Bergamini & c. sono agguerriti più che mai e sul tavolo la questione indennità che il sindaco Yvan Caccia ha annunciato di tagliare drasticamente e di, per quel che riguarda lui, annullarle sino almeno a gennaio, data in cui resterà presidente del Parco ma la minoranza fa le pulci alla decisione: “Il gruppo di minoranza – spiegano Bergamini & c. – vede con favore ed appoggia la scelta della maggioranza; non vengono date notizie circa l’applicazione di rimborsi telefonici e chilometrici nelle notizie pervenute; il sindaco è anche presidente del Parco delle Orobie Bergamasche e la legge 33/2011 vieta l’accumulo di indennità tra Enti, quindi il sindaco è obbligato per legge a scegliere tra l’indennità del Comune e quella del Parco…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 SETTEMBRE

pubblicità