RANZANICO Renato Freri cerca di sbrogliare l’intricata matassa della Roncaglia “Entro fine mese rispondo agli operatori, poi commissione, nuovo piano e assemblea pubblica”. Ipotesi pista ciclabile sul lungolago

La Roncaglia è una zona sensibile e uno dei posti più belli del lago di Endine; non voglio che venga rovinata, perché anche l’occhio vuole la sua parte”. Il sindaco di Ranzanico Renato Freri è impegnato in questo periodo di tarda estate nel tentativo paziente di sbrogliare l’intricata matassa della questione Roncaglia, la pittoresca zona sul lago di Endine oggetto di tante polemiche nel corso degli ultimi anni. “Sto correndo a destra e a sinistra per la Roncaglia. Ne ho parlato con il mio vicesindaco, la commissione paesaggio, un urbanista, l’avvocato e altre persone. La questione è complessa e delicata, va studiata bene la proposta degli operatori, ma al momento la questione è tutta da verificare. C’è da dire che tre sono gli aspetti inerenti alla Roncaglia. C’è innanzitutto l’aspetto turistico, che è quello più importante, ma che, alla fine, sta venendo meno….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 SETTEMBRE