CASTIONE – ELEZIONI Ultimi fuochi: da 4 a 2 liste?

61

(p.b.) Ultimi fuochi e qualcuno si può scottare. Ci si è ridotti alle ultime due settimane prima della presentaziuone delle liste (sabato 7 maggio alle 12.00 il termine ultimo) per i giochi incrociati per cui i nomi che abbiamo pubblicato su Araberara negli ultimi numeri sono stati contattati dagli aspiranti avversari (a quanto abbiamo saputo con nessun risultato) per fargli cambiare bandiera. Da qui il fatto che tutti adesso stanno “schisci” e aspettano l’ultimo momento cercando di “sorprendere” gli avversari, veri o presunti. Perché sta qui il problema: che ad oggi ci sarebbero 4 liste in campo: quella del sindaco uscente Mauro Pezzoli con “Vivipresolana”, quella con Fabio (Fafo) Ferrari con “Castione Unita”, quella di Angelo Migliorati e quella di Egidio Ferrari.

Ma le liste potrebbe ridursi a tre e perfino a due. Ecco perché. Risolto il problema interno (che c’è stato eccome) del candidato sindaco, per cui si era creato in Vivipresolana una sorta di ballottaggio tra il sindaco uscente Pezzoli e Graziella Messa. Dall’intervista al sindaco che pubblichiamo si capisce che sarà lui il candidato sindaco, parlando già di obiettivi futuri. Intanto c’è già un “ritorno” all’ovile. Gente che fiuta che il sindaco potrebbe rivincere e si riposiziona. Si sono visti personaggi anche rilevanti che hanno già cambiato sponda.

La lista del Fafo intanto è praticamente chiusa. Lui si guarda bene dal dare altri nomi, prima che tentino di scipparglieli. E due.

Le cose si complicano già con la lista annunciata che avrebbe come candidato Angelo Migliorati. Che aveva lasciato in sospeso il tutto. E i problemi di salute non sono fantasie, come vorrebbero far credere gli avversari. Nei giorni scorsi sarebbe stato contattato, come alternativa, il dott. Amedeo Tomasoni..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 APRILE

pubblicità