CASTELLI CALEPIO – Un’altra defezione in giunta. La minoranza: “Aria pesantissima”. Benini: “Colpa solo degli uffici” e diventa assessore… al tutto

66

Ormai è un gioco a scacchi. Il sindaco Giovanni Benini sminuisce ogni uscita, defezione o discussione interna alla maggioranza, ormai all’ordine del giorno, la minoranza guidata da Fabio Perletti e Massimiliano Chiar i continua a sostenere che dietro le giustificazioni di Benini ci sia altri, ci sia un malessere che va dai partiti, Forza Italia e Lega ormai sarebbero allo scontro con Benini a questioni personali, il carattere di Benini non aiuta certo a placare gli animi. E intanto anche il vicesindaco e assessore al patrimonio rimette le deleghe, spiegando cheSU ARABERARA IN EDICOLA DAL 22 SETTEMBRE 

pubblicità