CASAZZA – La storia infinita delle scuole Elementari è al termine: via al cantiere

Il conto alla rovescia è finalmente terminato, il cantiere delle scuole Elementari ‘Giovanni XXIII’ è partito da pochi giorni. Una storia infinita che si chiude proprio quando sta per suonare la prima campanella dell’anno scolastico. E quindi si lavora all’adeguamento sismico e all’efficientamento energetico per rendere la struttura più accogliente e sicura.

Nulla cambia per gli alunni che, come è accaduto fino a giugno, proseguono le lezioni divisi tra Oratorio e Scuole Medie finché non potranno essere riaccolti nell’edificio di via Broli. “Finalmente siamo al via – spiega il vice sindaco Renato Totise la ditta che si occupa dei lavori dovrà consegnare l’opera a fine maggio del 2022”.

Anche Mologno attende la riqualificazione della scalinata che da via Garibaldi sale al castello, un progetto che sta molto a cuore sia all’amministrazione che agli abitanti: “Abbiamo approvato il progetto definitivo esecutivo e l’opera andrà in appalto proprio in questi giorni. Il cantiere dovrebbe partire tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 SETTEMBRE