BORGO DI TERZO – VIGANO S. MARTINO – “Caro don Giovanni…”. Il saluto all’ex parroco e l’accoglienza a don Sergio e don Gianpaolo

Cambio della guardia, non senza un filo di commozione, al vertice di due Parrocchie dell’Unità Pastorale della Media Val Cavallina. Le comunità parrocchiali di Borgo di Terzo e Vigano San Martino hanno infatti salutato l’ormai ex parroco don Giovanni Barbieri, che inizia la sua nuova missione pastorale a Cortenuova. Nel primo fine settimana d’autunno le due comunità accolgono il nuovo pastore, don Sergio Bonacquisti, 51 anni, finora parroco di di Santa Croce di San Pellegrino, in Val Brembana. Oltre al nuovo parroco, arriva anche il collaboratore pastorale don Gianpaolo Mazza, 77 anni a novembre, originario di Entratico, che finora ha guidato la Parrocchia di Desenzano di Albino.

Sabato 25 settembre alle 16,30 c’è l’accoglienza in piazza Marconi a Borgo, seguita dal festoso corteso verso la chiesa parrocchiale e dal saluto delle autorità; alle 17 la Messa di inizio del ministero pastorale e, in seguito, un momento conviviale sul sagrato. Nella mattinata di domenica 26 settembre la scena si sposta a Luzzana (di cui don Sergio è parroco, oltre che di Borgo e Vigano) presso la chiesa vecchia, con l’accoglienza alle 10, il corteo e la Messa delle 10,30 seguita da un aperitivo di benvenuto. Nel pomeriggio si passa a Vigano, con l’accoglienza alle 15,30 e la Messa alle 16; anche in questo caso c’è un momento conviviale all’oratorio.

Torniamo però a don Giovanni, nato 68 anni fa a Fara Olivana con Sola e sacerdote dal 1980, che era arrivato a Vigano nel 2012, mentre è stato amministratore parrocchiale di Borgo dal 2017. In questi anni si è fatto apprezzare dagli abitanti dei due paesi per la sua bonarietà, la sua simpatia, la sua vicinanza, la sua fede. Le due comunità lo hanno quindi salutato e ringraziato per questo cammino fatto tutti insieme…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 SETTEMBRE