VILMINORE – Un ponte pedonale sulla Al de Crus Campo di calcio (con polemica)

257

Il sindaco Pietro Orrù annuncia soddisfatto: Siamo risultati vincitori – insieme ai Comuni di Angolo e di Schilpario – del bando PNRR del Ministero del Turismo per i piccoli comuni a vocazione turistica. Parliamo di 1.270.000 Euro, distribuiti su un triennio, per la precisione siamo arrivati settimi in tutto il nord Italia sulle 170 proposte presentate”.

Il filo rosso che ha unito i tre Comuni per questo finanziamento (e non solo) è La Via Decia ed ora con queste risorse assegnateci ci si occuperà della manutenzione ordinaria del percorso e del suo potenziamento tramite l’installazione di alcuni servizi igienici (composting toilette) in quei punti ritenuti “strategici” quali il ponte del Gleno ed il “pagarulì”, “aree purtroppo soggette a una certa trascuratezza a motivo non solo della quantità significativa di visitatori ma anche della effettiva assenza di servizi dedicati.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 5 GENNAIO

 

pubblicità