Urbanistica, proroga regionale di 12 mesi per i documenti di piano dei PGT comunali. Anelli: “Una misura di buon senso”

35

Con un emendamento ad hoc alla Legge regionale di stabilità siamo intervenuti per venire incontro alle esigenze manifestate da numerosi comuni lombardi, prorogando di ulteriori 12 mesi la validità dei documenti di piano nei Piani di Governo del Territorio”. Così il capogruppo della Lega al Pirellone, Roberto Anelli, commenta le modifiche alla Legge regionale di stabilità in materia urbanistica. “Si tratta di una scelta di buon senso, sollecitata dagli Enti Locali e che evidenzia la sensibilità di Regione Lombardia nei confronti delle criticità, sia di ordine temporale che finanziario, legate alla redazione dei PGT soprattutto nei piccoli comuni”.

“Il provvedimento – prosegue Anelli – avrà efficacia solo nelle province che hanno già predisposto e concluso, al 31 dicembre 2022, l’adeguamento dello strumento di rango provinciale (e in particolar modo nella provincia di Bergamo, prima provincia in assoluto a predisporre l’adeguamento del PTCP), oltre che nella Città Metropolitana di Milano che ha redatto il proprio Piano Metropolitano”.

“L’ulteriore proroga di 12 mesi viene estesa, per equità, anche ai comuni di nuova istituzione e ai piccoli comuni, ovvero a quelli con popolazione inferiore o pari a 2.000 abitanti”.

pubblicità