TRESCORE – Danny scalda i motori e attende lo (o la) sfidante di centrosinistra

57

Di lavoro da fare per Trescore ce n’è ancora molto, quindi spero nella riconferma. Nella lista che si presenterà alle elezioni ci sarà gran parte della mia squadra, con cui ho lavorato bene questi cinque anni. E poi ci sarà qualche volto nuovo”.

Il sindaco di Trescore Balneario Danny Benedetti ha iniziato da tempo a scaldare i motori. Vuole con decisione conquistare l’agognato secondo mandato quinquennale e non ha alcuna intenzione di farsi disarcionare.

Sul logo di ‘Viviamo Trescore’ è attualmente presente il simbolo della Lega, il partito di Benedetti. Un simbolo che però oggi è meno forte rispetto a cinque anni fa. All’epoca il Carroccio volava su percentuali alte, mentre Fratelli d’Italia era piuttosto debole. Adesso la situazione si è ribaltata. Il partito meloniano vola alto, mentre quello salviniano sta un po’ arrancando.

Danny, nel vostro logo saranno ancora presenti simboli di partito? E in tal caso, a quello della Lega aggiungerete il simbolo di Fratelli d’Italia? Benedetti è lapidario: “Non è ancora deciso, si vedrà”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 16 FEBBRAIO

pubblicità