Torre Boldone piange il pilota Andrea Bergamelli, morto in pista a Valencia

879
andrea bergamelli

Il pilota Andrea Bergamelli, classe 1988 di Torre Boldone, è morto ieri, sabato 10 febbraio in seguito ad un incidente di gara sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia.

“Il pilota italiano è rimasto coinvolto in un incidente multiplo sul rettilineo del tracciato di Cheste – si legge nel comunicato ufficiale del circuito di Valencia –. Bergamelli è stato immediatamente soccorso in pista e trasportato al Centro medico della pista, dove è deceduto. Il Circuit “Ricardo Tormo” di Valencia si rammarica profondamente della perdita di Andrea Bergamelli e manda le sue condoglianze alla famiglia, agli amici e all’organizzazione di Gully Racing”.

Su Facebook sono arrivati tanti ricordi: “Era appassionato e pilota di moto a livello amatoriale. Credo che chiunque lo abbia conosciuto non possa rimanere indifferente a questa notizia. Andrea era pieno di vita, una vita vissuta sempre con un sorriso e la voglia di superare limiti e paure”.

Andrea lavorava come idraulico per una ditta che si occupava degli impianti idraulici dei negozi di alta moda ed era un grande appassionato di moto.

pubblicità